• Abruzzoweb sponsor

INCIDENTE A SCURCOLA MARSICANA: GIOVANE FINISCE IN OSPEDALE

Pubblicazione: 24 giugno 2019 alle ore 10:09

SCURCOLA MARSICANA - Perde il controllo dell'auto, finisce fuori strada schiantandosi contro una recinzione e poi contro un cancello, e rimane incastrato tra le lamiere. 

È accaduto ieri sera, intorno alle 22, sulla strada "Tiburtina", alle porte di Cappelle dei Marsi, frazione di Scurcola Marsicana, in provincia dell'Aquila. 

Il giovane che era alla guida del mezzo, originario di Avezzano (L'Aquila), come riporta Il Centro, è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco, giunti sul posto insieme ad un'autoambulanza del 118.

Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Avezzano, dove è stato sottoposto ad accertamenti: ha riportato contusioni e ferite in più parti del corpo, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo (L'Aquila), che hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica dell'incidente in cui comunque non sono rimaste coinvolte altre auto. 

Non si esclude che alla base dell'incidente possa esserci un momento di distrazione o di un colpo di sonno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui