I 150 ANNI DI D'ANNUNZIO: EVENTI IN TUTTA ITALIA
PER CELEBRARE IL GRANDE VATE ABRUZZESE

Pubblicazione: 12 marzo 2013 alle ore 08:47

PESCARA - 150 anni fa, il 12 marzo 1863, nasceva a Pescara Gabriele D’Annunzio, uno dei maggiori poeti e romanzieri italiani.

Proprio inquesti giorni, a 75 anni dalla sua morte, sono tantissime le iniziative che celebrano il Vate, dai libri agli spettacoli teatrali, mostre, conferenze, manifestazioni sportive.

D'Annunzio fu una delle figure più in vista della vita culturale europea a cavallo fra gli ultimi due secoli passati: fu poeta, romanziere, drammaturgo, politico, polemista, sportivo, esteta, pubblicitario, protagonista della vita mondana, un modernissimo personaggio a tutto tondo.

Il Vate abruzzese è stato protagonista indiscusso della storia e della letteratura del XIX e del XX secolo e ha saputo accentrare costantemente l'interesse su di sé grazie alla sterminata e raffinatissima produzione letteraria e alla testimonianza che ha lasciato delle sue azioni e delle sue opere attraverso la donazione agli Italiani del monumento della sua vita: il Vittoriale.

Molte iniziative pensate per celebrare la figura di D'Annunzio sono state anticipate nei giorni scorsi dal presidente della fondazione "Il Vittoriale degli Italiani" Giordano Bruno Guerri.

Tra queste c'è anche la mostra fotografica "D'Annunzio & Friends" realizzata da Alessio Consorte (editore, fotografo e operatore della moda nato a Pescara) che sarà proposta nel museo della casa natale del Vate dal 17 febbraio al 3 marzo.

Molti gli eventi che si terranno al Vittoriale, come la mostra dell'"Automobile femmina", che celebra la passione del Vate per i motori, il volo e la velocità.

Ancora, sorvoli di aerei storici e Frecce Tricolori sul Vittoriale e su Pescara, sembre come omaggio alla sua passione per il volo.
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui