• Abruzzoweb sponsor

GRANDI RISCHI: LEONE, ''NESSUNO ESCLUSE UNA FORTE SCOSSA'', CHIESTO CONFRONTO CON STATI

Pubblicazione: 12 gennaio 2012 alle ore 13:08

L'AQUILA - Come quella nell'udienza scorsa del sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, anche la testimonianza del dirigente regionale della Protezione civile, Altero Leone, è parsa andare a sfavore delle tesi dell'accusa nel processo alla commissione Grandi rischi.

Nel suo racconto, preciso in alcuni punti e più confuso in altri, Leone non ha dato credito all'idea di un clima di rassicurazioni. "Si parlò dello sciame e nessuno di loro escluse la possibilità di una forte scossa", ha detto infatti, riferendosi ai sette componenti dell'organo consultivo della presidenza del Consiglio.

Successivamente il dirigente ha aggiunto che "ero un po' preoccupato prima e un po' preoccupato pure dopo", tanto che "volevo programmare, ma il tempo non c'è stato, alcuni interventi sulle scuole".

Leone ha anche negato che nella riunione del 31 marzo 2009 si sia parlato dei rapporti di Abruzzo Engineering e di quello dell'allora presidente Ingv, Franco Barberi (oggi imputato), due studi sulla vulnerabilità degli edifici pubblici e sul rischio sismico.

Al termine della deposizione l'accusa ha chiesto il confronto tra i testimoni Daniela Stati, ex assessore regionale alla Protezione civile, e lo stesso Leone, motivandola con una serie di "contraddizioni", come ribadito anche dagli avvocati difensori, che le hanno definite "evidentissime".

Le difese hanno ravvisato contrasti di testimonianze anche rispetto a quella del primo cittadino Cialente. Il giudice Marco Billi si è riservato di decidere anche se il suo parere dovrebbe essere positivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

GRANDI RISCHI: STATI, ''DISSERO CHE SCOSSE ERANO SEGNALE FAVOREVOLE''

L'AQUILA - "In questo verbale mancano le domande che facevo come amministratore e le risposte che mi venivano date. Che non c'era da preoccuparsi, che non dovevamo fare inutili allarmismi, io non l'ho letto". Così l'ex assessore... (continua)

GRANDI RISCHI: LA TESTIMONIANZA COMPLETA DEL SINDACO CIALENTE

di Alberto Orsini
L’AQUILA - “Quei film in cui intorno al capezzale del re ci sono i medici che parlano del nulla”. Questa la metafora utilizzata dal sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, per spiegare al giudice Marco Billi la sua impressione... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui