• Abruzzoweb sponsor

GIRO D'ITALIA: BIONDI, ''CITTA' IN FESTA ULTIMO SPRINT DI LUNGO PERCORSO''

Pubblicazione: 18 maggio 2019 alle ore 11:42

L'AQUILA - "La città in festa, tinta di rosa e dei colori del Giro d'Italia è stato solo l'ultimo, esaltante, sprint di un percorso iniziato in tempi non sospetti".

Lo afferma il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi.

"Dal maggio scorso, per l'esattezza, quando scrissi ai vertici di Rcs e al presidente, Urbano Cairo, proponendo di inserire L'Aquila nel circuito della kermesse ciclistica. Da quel momento i contatti con gli organizzatori sono stati frequenti; con l'allora assessore allo Sport Alessandro Piccinini mi sono recato personalmente a Milano per chiudere un accordo che ha impegnato il Comune dell'Aquila sotto diversi punti di vista".

"Perché essere città di tappa comporta un lavoro importante che abbiamo deciso di affrontare convinti del ritorno di immagine, di gioia e, verosimilmente economico, per i nostri commercianti, ristoratori, albergatori. Per avere i dati ufficiali bisognerà attendere qualche giorno, ma le prime stime di Confcommercio, che mi ha contattato parlando di 'ottima organizzazione', parlano di un sold out registrato pressoché ovunque".

"Abbiamo creato un comitato organizzativo ad hoc di 19 persone, che si è occupato della messa a punto di ogni singolo dettaglio per la riuscita di un evento sportivo di rilevanza internazionale come il Giro. Ai suoi componenti, agli operai, tecnici, funzionari e dirigenti comunali e agli agenti di Polizia municipale va il mio personale ringraziamento per aver svolto nel migliore dei modi un lavoro di poca visibilità ma senza il quale non si sarebbe potuta vivere una giornata di festa e sport come quella di ieri".

"Si è trattato, insomma, di uno sforzo a 360 gradi per L'Aquila: in termini finanziari, di logistica e risorse umane. Una città che domani vedrà alla partenza centinaia di ciclisti per la Gran Fondo, senza contare che per i prossimi giorni sarà animata da migliaia di atleti, tecnici e accompagnatori per i Campionati nazionali universitari".

"Tutto questo affinché si comprenda, una volta di più, che dietro ogni risultato c'è un lavoro costante e silenzioso, fatto di persone che lavorano perché la città possa essere sempre più attrattiva per turisti, visitatori e ospiti. Noi, come pubblica amministrazione, facciamo la nostra parte: mi aspetto che anche altri lo facciano, almeno in termini di proposte e idee. Perché il rilancio del centro storico non è una medaglia per questa o quella maggioranza o gruppi di singoli cittadini, operatori e via dicendo, quanto, piuttosto, l'obiettivo che con metodi condivisi può essere raggiunto per la comunità" conclude il primo cittadino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui