• Abruzzoweb sponsor

FIORI D'ARANCIO PER CARLO E LAURA, FIGLIA DEL COMPIANTO ''BEBBETTO'' ALOISIO

Pubblicazione: 08 ottobre 2018 alle ore 10:50

Laura Aloisio e Carlo Bortolotti

L’AQUILA - Un matrimonio da sogno per l’aquilana Laura Aloisio, che ha detto sì al suo amato Carlo Bortolotti, sabato scorso in una Milano vestita dei colori dell’autunno.

Laura è la figlia di Carlo Alberto, "Bebbetto", medico aquilano scomparso nel 2007, a cui è dedicato un memorial sportivo essendo stato grande appassionato di rugby e sostenitore della squadra neroverde.

Passione coltivata da sempre con i figli Tommaso e Laura e insieme ai fratelli Massimo e Francesco, esponente del Partito comunista italiano e deputato negli anni '90 nelle file dei progressisti.

La cerimonia religiosa si è tenuta nella Basilica di Sant’Eustorgio, nel cuore della città meneghina. Ad accompagnare la sposa all’altare il fratello e la mamma, Patrizia Ciuffetelli, entrambi emozionatissimi.

Damigelle d'onore le due nipotine della sposa, Frida e Bianca, vestite da principesse, che hanno animato tutta la giornata di festa.

Dopo la funzione e il classico lancio di riso gli sposi hanno ricevuto amici e parenti al gastro bistrot Carlo e Camilla dello chef stellato Cracco, ricavato da un’antica segheria che è stata riqualificata e convertita in un ristorante di lusso, dove sono stati anticipati da un volo di colombe bianche.

Una serata divertente tra finger food, crudi, vino lombardo e rivisitazioni della gastronomia italiana che hanno preceduto una cena seduti curata in ogni dettaglio.

Dopo il taglio della torta, rigorosamente bianca e ricoperta di fiori freschi e frutta, gli ospiti hanno ballato con la musica del gruppo live di Max Di Lullo, cantante, milanese d’adozione ma originario di Miglianico (Chieti), gustando dei cocktail preparati da un esperto bartender con delle ricette antiche.

Ad immortalare il loro giorno più bello c'era Giacomo Barbarossa, fotografo abruzzese originario di Brecciarola (Chieti), richiestissimo in tutta Italia per gradi eventi, perfettamente calato nel mood di questa giornata con un abbigliamento retrò e in linea con la festa.

Originale anche la scelta della bomboniera, dei libri, che rispecchiano il grande sentimento che unisce i due sposi, I sonetti d’amore o Romeo e Giulietta di William Shakespeare.

Agli sposi tanti auguri da parte della redazione di AbruzzoWeb.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui