EXPORT DISTRETTI INDUSTRIALI: ABRUZZO IN FORTE
CRESCITA, ANNO POSITIVO PER L'AQUILA, IN CALO CHIETI

Pubblicazione: 14 maggio 2018 alle ore 12:26

L'AQUILA - Vini Montepulciano, mobili e abbigliamento i distretti abruzzesi con le migliori performance che hanno registrato una crescita dell’8,7 per cento, pari a 45 milioni di euro, con un aumento ancora più marcato (più 10,3 per cento) nel quarto trimestre.

È cresciuto il distretto dell'Aquila, mentre a Chieti si è registrato un lieve calo.

È quanto emerge dal monitor dei distretti industriali dell’Abruzzo, curato dalla direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo, aggiornato al 30 aprile 2017.

L'Abruzzo ha registrato risultati superiori al dato medio delle esportazioni dei distretti italiani.

Alla crescita hanno contribuito sia i mercati maturi che i nuovi. I mercati maturi, verso i quali sono destinate il 72,5 per cento delle esportazioni, hanno registrato una crescita dell’8,5 per cento, mentre i nuovi mercati hanno fatto segnare un più 9,4 per cento.

I principali sbocchi commerciali rimangono Stati Uniti, Svizzera, Germania, Francia, Canada e Regno Unito. Forte crescita in alcuni mercati emergenti come Russia, Cina e Hong Kong.

Anno positivo anche per il polo tecnologico Ict dell’Aquila, che ha chiuso il 2017 con un aumento delle esportazioni pari a 49 milioni di euro, corrispondenti a una variazione positiva del 5 per cento.

Principali sbocchi commerciali del distretto aquilano sono gli Stati Uniti, la Cina e il Giappone, tutti in crescita. In lieve calo unicamente il distretto della pasta di Fara San Martino (Chieti), le cui esportazioni sono diminuite dell’1,7 per cento rispetto al 2016.

In particolare c'è stato un forte incremento per l’export dei vini di Montepulciano, 20 milioni di euro in più, corrispondenti a una variazione del 13,7 per cento; ottimi risultati anche per il mobilio, più 10 milioni di euro, pari ad un incremento del 9,5 per cento e crescita sostenuta per l’abbigliamento sud-abruzzese con un più 24,5 per cento e nord-abruzzese, che ha registrato un più 9,3 per cento.

"Le aree distrettuali abruzzesi - ha spiegato Tito Nocentini, direttore regionale di Intesa Sanpaolo in una nota - hanno realizzato risultati migliori, in termini di crescita delle esportazioni, rispetto al dato medio dei distretti italiani, che hanno registrato più 5,3 per cento nel 2017 ed un più 6,4 per cento nel quarto trimestre. L’Abruzzo si colloca al primo posto dal punto di vista della crescita delle esportazioni tra le regioni distrettuali del Mezzogiorno". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui