• Abruzzoweb sponsor

ELEZIONI: MILANO (CENTRO DEMOCRATICO), DISTINTI NON DISTANTI DA PD

Pubblicazione: 19 febbraio 2013 alle ore 21:06

Gino Milano

L'AQUILA - "Una maggiore distinzione, senza essere distanti".

Così il candidato in Abruzzo con il numero 2 al Senato per Centro democratico, Gino Milano, ai microfoni di AbruzzoWeb spiega la differenza tra la nuova formazione di ispirazione moderata e il Partito democratico.

"Il Pd ha la sua storia chiarissima, il Centro democratico sta recuperando una storia tradizionale per ritrovare un'ispirazione cattolica e sociale", spiega.

Quanto alla presenza nella coalizione anche di una forza di sinistra come Sel, per Milano "dovremo fare un grande sforzo, cercare di tenere insieme un mondo di idealità e radicalità coniugando con le possibilità istituzionali non a livello di compromesso ma di corresponsabilità in cui le attenuazioni non sono la diminunzione del principio ma l'attuazione di un bene comune". Insomma, non si farà a botte.

In Abruzzo la campagna elettorale continuerà per le Regionali, che "dovranno riportare l'Abruzzo fuori dal pantano per recuperare una regione che fino a qualche anno fa era capace di essere il Nord del Sud".

Ecco perché Cd in connubio con il Pd rivendica, conclude Milano, "l'ambizione di governare ma non la presunzione di farlo da soli". (alb.or.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui