• Abruzzoweb sponsor

ELEZIONI: DE MATTEIS,'PACE CON DI GIUSEPPANTONIO'
ANNUNCIA IL CONGRESSO, STUDIA DA COORDINATORE

Pubblicazione: 09 febbraio 2013 alle ore 19:06

Giorgio De Matteis, Rodolfo De Laurentiis, Antonio Menna ed Enrico Di Giuseppantonio, nel tondo Nicoletta Veri'
di

L'AQUILA - "Con Enrico Di Giuseppantonio il problema è stato ampiamente superato da molti giorni, infatti noterete che non ci sono più chiacchiere in giro. Oltre a essere un amico, c'è una grande presenza a Vasto, Ortona e Chieti. È interesse di tutti, in primis del presidente della Provincia, essere pronto alla nuova campagna elettorale che lo vedrà sicuramente coinvolto, che è quella delle Regionali".

Così dai microfoni di AbruzzoWeb il vice presidente del Consiglio regionale Giorgio De Matteis, candidato alla Camera con il numero 2 nella lista dell'Unione di centro, annuncia lo scoppio della pace con Di Giuseppantonio che, nei mesi scorsi, aveva fatto parte attiva dei frondisti che contestavano la candidatura dell'aquilano, non iscritto all'Udc.

Rimangono gelidi i rapporti con gli altri frondisti, ma d'altronde Gdm ricorda che "Casini è stato chiaro, chi non è dentro questo progetto politico può andare dove lo porta il cuore. Mi riferisco a Rodolfo De Laurentiis, che mi sembra sia in altri lidi, e ad Antonio Menna, che invece non so dove sia".

A proposito di Pierferdinando Casini, a lui è andata bene la candidatura di un non iscritto. "Gli è andata bene non solo la mia candidatura e quella di Nicoletta Verì, ma anche la ristrutturazione di questo partito, tanto è vero che in Abruzzo ha detto che bisognava prendere decisioni drastiche", ribadisce De Matteis.

Che poi, solleticato, non si tira indietro. "Parlo già da coordinatore regionale? Di solito si fanno i congressi, l'Udc non li ha mai fatti. È importante ridare slancio ed entusiasmo, arrivare al congresso regionale immediatamente dopo le elezioni".

Ma la tessera la farà? "È naturale, se il problema è questo - la promessa - Non so se chi ne parlava è ancora dentro l'Udc, visto che è stato creato un intergruppo con la 'destra del centrodestra' a cui qualcuno ha partecipato entrando clamorosamente nella maggioranza, mi riferisco a Menna", che dal 2008 a oggi è stato all'opposizione.

Non si può più parlare di numeri e sondaggi, ma le ultime rilevazioni parlavano di prospettive magre per l'Udc e Monti. "È una clamorosa scemenza, i sondaggi sono di chi li paga, come sempre, sono come l'aria fritta - assicura Gdm - I sondaggi sono d'opinione, la nostra campagna elettorale è di territorio. In passato mi ricordo che ci davano sempre al 2% e arrivavamo regolarmente al 15%. Non posso dare i numeri ma posso dire che la tendenza che registriamo è sempre più a salire".

Uno sguardo anche in casa d'altri, al Pdl. "Sono riusciti a rendere ancora più complicata la situazione interna, alcuni mesi fa rilevai che il Pdl aveva cominciato un lento processo di disfacimento interno legato a divisioni, contrasti e difficoltà, oggi sono esplose in maniera ancora più evidente".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

ELEZIONI: UDC, A CHIETI SI GIOCHERA' A PERDERE; L'AQUILA A DUE ANIME

CHIETI - L’Unione di centro del Chietino giocherà... a perdere nelle prossime elezioni politiche, adesso è ufficiale. La notizia arriva al termine di un incontro di quadri e amministratori del partito che contestano le nomine dei capolista... (continua)

DE LAURENTIIS: 'AUGURI A DE MATTEIS', 'PORCELLUM FA NOMINARE TUTTI'

di Berardino Santilli
L’AQUILA - È stato deputato nelle file dell’Unione di centro, è al secondo mandato nel consiglio di amministrazione della Rai, dopo la riconferma nello scorso mese di luglio: fa il manager ma la sua grande passione... (continua)

ELEZIONI 2013: DE MATTEIS E VERI', PRIMO BAGNO DI FOLLA A L'AQUILA

di Marianna Galeota
L'AQUILA - “In Consiglio regionale non cambia assolutamente nulla, al momento. Piuttosto che a noi dell'Unione di centro, bisognerebbe chiedere al Popolo della libertà che cosa cambia al loro interno. Si parlava di effervescenze tra noi,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui