DOPPIO INCARICO: D'ALFONSO,
''LA MIA OPZIONE ADESSO
E' PER IL SENATO''

Pubblicazione: 14 maggio 2018 alle ore 13:43

PESCARA - "Io ho fatto anche un intervento credo chiaro e chiarificatore in Consiglio regionale d'Abruzzo e ho precisato che porterò a termine i quattro, cinque obiettivi che devo ancora conseguire come Regione, e per far questo mi servono alcune settimane. Dopo di che faccio l'opzione e questa opzione riguarderà il Senato".

Così il governatore d'Abruzzo Luciano D'Alfonso - eletto senatore con il Partito democratico lo scorso 4 marzo alle politiche - a Pescara, a margine della conferenza stampa per la firma con i sindaci di 16 Comuni abruzzesi degli atti di concessione per le opere del Masterplan relative alla misura degli "Interventi di valorizzazione e sviluppo turistico strategico integrato e sostenibile con recupero di borghi".

"Quando è stato scritto - ha precisato - e da parte mia è stato detto, era perché si scriveva da Roma che la legislatura potesse morire prima di nascere. In quel caso, chiaramente, poiché veniva meno la materia del contendere, io restavo decisore e legislatore regionale. Ma poiché mi sembra di capire che sta partendo la Legislatura, io mi dedicherò alla Legislatura Nazionale".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui