• Abruzzoweb sponsor

DONNA MUORE ANNEGATA IN PISCINA,
PROCURA TERAMO APRE FASCICOLO

Pubblicazione: 30 agosto 2016 alle ore 12:32

MARTINSICURO - È un fascicolo per morte in conseguenza di altro reato, attualmente contro ignoti, quello aperto dalla Procura di Teramo, pm Irene Scordamaglia, sulla morte della nigeriana di 24 anni il cui cadavere è stato trovato ieri pomeriggio nella piscina della country house 'Il vecchio frantoio' a Martinsicuro (Teramo).

Un atto dovuto in vista dell'autopsia sul corpo della donna, che dovrebbe essere effettuata domani e che dovrà chiarire le cause della morte.

La Procura vuole infatti fugare ogni dubbio, capire se la giovane sia morta per un malore o se, magari, sia annegata perché non sapeva nuotare.

Risposte che potranno arrivare solo dall'autopsia, primo punto fermo per valutare eventuali responsabilità da parte di altre persone nella tragedia.

Secondo quanto sarebbe stato accertato dai carabinieri della locale stazione, la giovane potrebbe essere entrata nell'agriturismo in compagnia di un cliente.

E qui, dopo aver trascorso del tempo in piscina, sarebbe annegata.

A nulla è servito il tentativo di salvarla da parte del personale del 118, immediatamente accorso sul posto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

DONNA MUORE ANNEGATA IN PISCINA A MARTINSICURO

MARTINSICURO - Il cadavere di una giovane donna è stato trovato, nel primo pomeriggio, nella piscina di un complesso turistico a Martinsicuro (Teramo). Secondo le prime informazioni la donna sarebbe morta per annegamento. Ad accorgersi del corpo che... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui