• Abruzzoweb sponsor

DOMENICA SEMIFINALE PLAY OFF DI TERZA CATEGORIA PER LO UNITED L'AQUILA, PROGETTO SPORTIVO E DI INCLUSIONE

Pubblicazione: 08 maggio 2019 alle ore 21:24

L'AQUILA - Il progetto sportivo e sociale United L'Aquila arriva ai play off. I Mammut biancorossi si giocheranno in notturna allo stadio "Gran Sasso d'Italia - Italo Acconcia" la promozione dalla Terza alla Seconda Categoria nel loro primo anno di vita.

Domenica 12 maggio, con fischio d'inizio alle ore 20 nello stadio cittadino (ingresso libero), United L'Aquila ospiterà la Sangregoriese nella semifinale play off promozione. Chi vincerà affronterà in finale la settimana successiva il Vestina San Demetrio, e la vincente di quest'ultimo match si giocherà la promozione a fine maggio contro la vincente dei play off del girone B.

Tutte partite secche durante le quali servirà il tifo dei sostenitori e delle sostenitrici di United L'Aquila.

Un cammino non semplice ma entusiasmante per i ragazzi United, che in pochi mesi hanno dimostrato di poter dire più di qualcosa nel primo campionato della storia United. I 17 risultati utili consecutivi - interrotti solo all'ultima giornata dalla sconfitta con Roio - e il terzo posto finale nella Terza Categoria aquilana sono la dimostrazione di quanto di buono fatto nel corso della stagione dentro e fuori dal campo.

L'Asd United L'Aquila è nata nel giugno 2018 all'Aquila dall'iniziativa di alcuni giovani con la passione per lo sport popolare. Il progetto vuole far esprimere al massimo le funzioni sociali, aggregative e di integrazione insite nello sport, volte a creare benessere fisico e psicologico, e di contrasto all'esclusione sociale, promuovere i valori formativi dell'attività sportiva in contrapposizione a qualsiasi forma di discriminazione riguardante la razza, il genere, l'orientamento sessuale o la provenienza territoriale.

Il progetto è animato da giovani aquilani, studenti fuori sede, diversi migranti provenienti da alcuni Paesi africani e asiatici, oltre che da migranti di seconda generazione di origine est-europea. È finanziata da alcuni sponsor che hanno voluto sostenere il progetto - tra gli altri Crescere Insieme, Scuola Sci & Board Le Aquile, Bottiglieria Lo Zio, Lavanderia Aurora, Frezza Costruzioni e Blueyestore - e da circa 300 cittadini e cittadine che hanno voluto acquistare la tessera da sostenitore/trice di United L'Aquila. Vive della collaborazione con realtà attive nel tessuto sociale cittadino, come lo spazio sociale CaseMatte L'Aquila, la Comunità 24 Luglio, e il progetto Sprar del Comune dell'Aquila gestito da Integrazioni - ARCI L'Aquila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui