• Abruzzoweb sponsor

DL SISMA: ZENNARO (M5S), 'BENE ABBATTIMENTO 60% QUOTA RESTITUZIONE BUSTA PAGA PESANTE'

Pubblicazione: 22 ottobre 2019 alle ore 11:01

L'AQUILA - "Sono molto soddisfatto del nuovo decreto terremoto, soprattutto dell’abbattimento al 60 per cento della quota di restituzione della busta paga pesante, che finora era prevista al 100 per cento. Una battaglia che porto avanti dalla mia candidatura, nonostante le critiche di alcune forze politiche, un risultato che non arriva oggi calato dall’alto, ma è frutto di un lavoro fatto dietro le quinte, passo dopo passo, che ha portato i suoi frutti". 

Così in una nota il deputato del M5S Antonio Zennaro commenta l'approvazione del nuovo decreto Sisma, disposizioni per l'accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici.

"Il nuovo decreto prevede importanti semplificazioni e accoglie le richieste provenienti dai territorio coinvolti. Approvato questa notte in consiglio dei Ministri, approderà nei prossimi giorni alla Camera e in commissione ci sarà la possibilità di intervenire ancora, insieme agli altri parlamentari, per apportare ulteriori miglioramenti. Ora avanti tutta per sbloccare i cantieri, aiutare le imprese e incentivare gli investimenti, l’economia è il vero motore che può fermare lo spopolamento delle aree colpite dal sisma e consentire agli abitanti di fare progetti per il futuro da qui ai prossimi dieci anni. I cittadini, come le aziende, hanno bisogno di prospettive", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui