• Abruzzoweb sponsor

CORONAVIRUS: SANTANGELO, ''SERVONO RISPOSTE E LIQUIDITA' PER PARTITE IVA''

Pubblicazione: 26 marzo 2020 alle ore 14:44

L'AQUILA - "Servono misure immediate per fronteggiare l'emergenza Codiv-19 che ha colpito, non solo le famiglie italiane, ma anche il tessuto produttivo del nostro Paese. Le piccole e medie imprese, come anche le partite IVA, chiedono liquidità e sostegno al governo nazionale che è in possesso degli strumenti finanziari necessari per cercare di fronteggiare le condizioni economiche negative derivanti dall'attuale situazione emergenziale” così Roberto Santangelo, vice presidente vicario in Consiglio regionale.

“Invito il governo nazionale ad inserire, nel prossimo Decreto, misure che prevedano il blocco di ogni pagamento verso lo Stato, almeno per alcuni mesi; l'immediato saldo dei debito della pubblica amministrazione verso le imprese; la sospensione degli affitti per le attività produttive e commerciale con un indennizzo adeguato per i proprietari.”

“Unendomi al coro di quanti richiedono liquidità e sostegno alle imprese” – ha aggiunto Santangelo - “auspico che il governo nazionale prenda in debita considerazione tutta una serie di interventi come: azzeramento degli oneri fiscali e sociali riferito ai contributo sui costi del lavoro; sospensione, senza rimborso, di tasse sui rifiuti delle occupazione del suolo pubblico, insegne, imu, etc.; sospensione dei versamenti di rottamazione/saldo nonché stralcio, per tutto l'anno 2020, dilazionando le scadenze; annullamento di tutte le cartelle esattoriali; blocco totale delle tasse e dei finanziamenti per l'anno in corso; abbassamento dei contributi dovuti per il personale per l'anno in corso; sospensione degli affitti con pagamenti diretto dello Stato al locatore.”

“Inoltre, per le partite Iva, è necessaria la sburocratizzazione come elemento indispensabile per agevolare e semplificare la loro vita.” Ha concluso Santangelo sottolineando che “siamo tutti sulla stessa barca: Abruzzo, Italia, Europa e mondo intero e se ci salveremo lo faremo tutti insieme con un'azione corale e condivisa da parte di tutto l'equipaggio con il rispetto delle regole che ci siamo e ci daremo di volta in volta.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui