• Abruzzoweb sponsor

CONSIGLIERE LAZIALE: 'IN A24
DISCARICA AL POSTO DI PECORE'
SCOPPIA LA RIVOLTA SUI SOCIAL

Pubblicazione: 19 luglio 2016 alle ore 10:41

Adriano Palozzi

L'AQUILA - Una mega discarica sull'autostrada A24 che collega L'Aquila a Roma per risolvere i problemi di stoccaggio dei rifiuti della Capitale.

Questa la "proposta" del consigliere regionale di Forza Italia Adriano Palozzi, diffusa in un breve video dalla pagina Facebook di denuncia "Roma fa schifo", che sta indignando il web, abruzzese ma anche romano.

"Di posti ce ne sono e ce ne sono tanti. Basta che andate sulla Roma-L'Aquila, cercate il primo posto dove ci sono 70-80 ettari, dove ci sono solo le pecore e trovate il posto dove fare la discarica - dice Palozzi nel suo intervento con marcata cadenza romanesca - Non serve uno scienziato nucleare. Espropriatela e fate una discarica".

Già la pagina non presenta bene l'intervento: "Adriano Palozzi, di Forza Italia, consigliere regionale (16 mila euro al mese, coi soldi vostri) alla Regione Lazio. Ha risolto il problema dei rifiuti: vanno portati in discarica e la discarica va fatta sulle alture dell'Appennino, verso l'Abruzzo, in '70 o 80 ettari dove pascoleno e pecore'", viene detto.

I commenti sono tutti piuttosto critici, "Questo succede quando si affidano posti di responsabilità a persone che non possono parlare neanche con le pecore", dice qualcuno.

Ma c'è anche la difesa, "uno spezzone di 8 secondi estrapolato da un dibattito lungo un pomeriggio... Dove si è battuto (come si vede era molto scazzato) per evitare di far fare una discarica a ridosso di centri abitati con scuole e quant'altro".

La chiosa è di nuovo affidata all'arguzia romanesca: "A sto punto ner mare e' mejo. Piji un canotto fai na decina de remate... E butti tutto in fondo cosi: A) nun se vede B) nun tocca manco fa i lavori e ce costa de meno C) nun devi manco espropria'". (alb.or.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui