COMUNE L'AQUILA: D'ERAMO, ''CONVOCARE IMMEDIATAMENTE VERTICE MAGGIORANZA''

Pubblicazione: 13 marzo 2019 alle ore 18:20

L'AQUILA - "La Lega chiede chiarezza negli obiettivi di governo e nella composizione della maggioranza” . Così, in una nota, la Lega aquilana, per mezzo del proprio deputato Luigi D'Eramo, torna a chiedere una riunione di maggioranza per l'amministrazione del Comune dell'Aquila.

"La Lega non crea problemi, li risolve. Torniamo a chiedere con forza la convocazione di un immediato vertice di maggioranza alla presenza del sindaco Biondi. Considerando le ultime evoluzioni politiche, non possiamo aspettare più di 24 ore per riunirci e procedere alla stesura di un programma operativo per guidare al meglio la seconda fase dell'amministrazione di centrodestra".

"La Lega è un partito di governo, - continua D'Eramo - è l'unico partito di centrodestra al Governo della nazione ed il principale partito di governo della Regione Abruzzo. Vogliamo lavorare con rispetto per i nostri elettori e per tutti i cittadini aquilani che hanno confermato, dal 2017 ad oggi, la fiducia nel nostro movimento e nella nostra classe dirigente".

"Non ne facciamo una questione di 'posti' e di 'poltrone', non ci interessano: noi vogliamo e dobbiamo continuare a lavorare al meglio per la città e fino a quando non ci sarà chiarezza negli obiettivi che questa amministrazione vuole cogliere nei prossimi tre anni, e fino a quando non ci sarà chiarezza sulla composizione dei gruppi consiliari e dei propri rappresentanti in Giunta, la Lega resterà fuori dall'esecutivo comunale".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui