• Abruzzoweb sponsor

CNU: CAMPIONE NAZIONALE DI KARATE PERDE LA FINALE, ARGENTO PER EDOARDO DI BLASIO, DEL CUS L'AQUILA

Pubblicazione: 25 maggio 2019 alle ore 20:47

L'AQUILA - Il campione nazionale in carica di Karate, vincitore dei Campionati mondiali universitari che si sono svolti in Giappone lo scorso anno, Francesco D'Onofrio, 23 anni, di Sant'Arcangelo (Potenza), ha preso parte oggi ai Campionati nazionali universitari, in corso di svolgimento all'Aquila.

D'Onofrio ha perso la finale per squalifica, mentre era in netto vantaggio, per un colpo ritenuto scorretto dai giudici. Un incontro avvincente che si aggiunge al bagaglio di fruttuose esperienze per tutti gli atleti.

Sempre per il karate, grandi soddisfazioni per il Cus L’Aquila: Edoardo Di Blasio, studente di Scienze Motorie si aggiudica la medaglia d'argento nella categoria 84 chili.

"E' la prima volta che faccio tappa a L'Aquila e sono davvero felice che questo importante evento si svolga in questa città, simbolo di lotta e di rinascita. Un'esperienza che difficilmente dimenticherò, anche se non posso fermarmi quanto vorrei", spiega D'Onofrio, che è allievo agente della Polizia di Stato alla scuola di Trieste e che tra qualche ora dovrà già far ritorno in caserma.

"Non avrei mai potuto partecipare a questo evento senza l'opportunità che mi è stata concessa dalla scuola di Trieste, alla quale vanno i miei più sentiti ringraziamenti, così come al Cus di Tor Vergata, con il quale sto gareggiando".

D'Onofrio, a soli 23 anni, vanta già due titoli importanti, quello di campione nazionale di Karate e quello di campione dei mondiali universitari che si sono svolti in Giappone nel 2018, ed è in lizza per le qualificazioni Olimpiche a Tokyo 2020.

"Sono praticamente nato in palestra - racconta D'Onofrio - e non so neanche definire con precisione da quanti anni pratichi Karate ma forse era da poco che avevo cominciato a camminare".

Particolarmente soddisfatto Francesco Bizzarri, docente dell’Università dell’Aquila, presidente del Centro universitario sportivo (Cus) del capoluogo e responsabile dell’organizzazione della rassegna sportiva nazionale: "Una partecipazione che ci rende orgogliosi e che, se mai ce ne fosse ancora bisogno, dimostra l'elevato livello degli atleti che in questi giorni stanno animando L'Aquila".

Domani, domenica 26 maggio si svolgerà la giornata conclusiva della manifestazione. 

I risultati della giornata di ieri:

PALLAVOLO FEMMINILE

Cus Milano - Cus Torino 0-3
Cus Venezia - Cus Bergamo 3-0
Cus Venezia - Cus Milano 3-2
Cus Torino - Cus Bergamo 1-3

PALLAVOLO MASCHILE

Cus Modena - Cus Bologna 3-0
Cus Catania - Cus Torino 2-3
Cus Catania - Cus Modena 3-0
Cus Torino - Cus Bologna 3-0

CALCIO A 5

Cus Camerino - Cus Napoli 5-2
Cus Ancona - Cus Catania 6-1

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui