CATASTO: AL VIA COSTITUZIONE COMMISSIONI CENSUARIE LOCALI

Pubblicazione: 16 giugno 2015 alle ore 15:19

L'AQUILA - Il decreto legislativo numero 198 del 17 dicembre 2014, che ha dato ufficialmente il via al processo di riforma del Catasto, ha ridefinito composizione, attribuzioni e funzionamento delle Commissioni Censuarie locali.

In attuazione di tale decreto, il direttore regionale dell’Abruzzo dell’Agenzia delle Entrate, Federico Monaco, ha avviato l’iter procedurale per la costituzione delle Commissioni, inviando una nota ai prefetti, ai presidenti dei Tribunali, all’Anci e alle strutture provinciali dell’Agenzia che presenteranno, entro 60 giorni, le rispettive candidature. 

I candidati individuati saranno poi comunicati al presidente del Tribunale civile e penale che, nei successivi 30 giorni, sceglierà i componenti effettivi e supplenti delle Commissioni, i quali saranno nominati con provvedimento del direttore regionale dell’Agenzia delle entrate.

Le nuove Commissioni censuarie locali, articolate in tre sezioni specialistiche, rivestiranno  un ruolo centrale nell’articolato processo di riorganizzazione del Catasto.

Per approfondimenti è possibile consultare la circolare numero 3/e del 18 febbraio 2015, disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle entrate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui