• Abruzzoweb sponsor

DIREZIONE ASL: ''NESSUN RISCHIO DI CONTAGIO, NE' PERICOLO PER POPOLAZIONE''

CASO MENINGITE ALL'OSPEDALE DELL'AQUILA: DICHIARATA MORTE CEREBRALE PAZIENTE

Pubblicazione: 17 gennaio 2020 alle ore 11:38

L'ingresso dell'ospedale dell'Aquila

L’AQUILA - Secondo quando emerso, sarebbe stata dichiarata la morte cerebrale per la donna, L.S., che da mercoledì scorso è ricoverata per meningite all’ospedale dell’Aquila.

“Il tipo di meningite da cui è affetta la paziente non ha carattere contagioso, non necessita di profilassi e non rappresenta quindi un pericolo per la popolazione”,  precisa la direzione Asl.

Le condizioni della donna sono andate via via peggiorando tanto da essere trasferita nel reparto di rianimazione.

“La direzione della Asl ha informato il sindaco di L’Aquila, Pierluigi Biondi, per avviare eventuali azioni congiunte che però al momento non si rendono necessarie”, conclude la nota.

Questa ipotesi, a seguito della pubblicazione dell'articolo, è stata smentita sia dalla famiglia della donna, un'insegnante di 46 anni, che dai medici stessi, che sulle sue condizioni mantengono il più stretto riserbo.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui