• Abruzzoweb sponsor

CARABINIERE TRAVOLTO E UCCISO: LUTTO CITTADINO A SULMONA, DOMANI I FUNERALI

Pubblicazione: 17 giugno 2019 alle ore 20:09

SULMONA - "Con profonda commozione il sindaco, l'Amministrazione comunale e la Città di Sulmona tutta partecipano al dolore della famiglia Anzini e dell' Arma dei Carabinieri per l'improvvisa scomparsa dell'Appuntato Scelto Emanuele Anzini, nostro concittadino, deceduto in servizio la scorsa notte a Terno d'Isola (Lombardia)".

Così, in una nota, l'amministrazione comunale di Sulmona annuncia per domani il lutto cittadino a seguito della morte del carabiniere Emanuele Anzini, di origini abruzzesi ma che lavorava da vent'anni in provincia di Bergamo.

Anzini che avrebbe compiuto 42 anni domani, è stato travolto e ucciso a un posto di controllo a Terno d'Isola, da un automobilista risultato positivo all'alcoltest e arrestato, è accusato di omicidio volontario.

"Siamo vicini alla famiglia di Emanuele in questo momento di immenso dolore, un lutto gravissimo per la nostra Città che stamane si è svegliata sgomenta per quanto è accaduto",  dichiara il vice sindaco Luigi Biagi che in questi giorni, in assenza del sindaco, ha assunto le funzioni vicarie.

"Emanuele ha avuto modo di farsi apprezzare nella Città in cui risiedeva da qualche tempo per la sua generosa attività di volontariato. Un abruzzese forte e genuino, uno dei tanti ragazzi che non si è risparmiato nel dedicare il suo tempo per fini benefici. Una storia triste che non avremmo mai voluto raccontare".

"Un abbraccio affettuoso alla famiglia ed in particolare alla giovane figlia Sara che, in questi giorni, si trova impegnata negli esami di Stato. Da  padre, prima che da Vice Sindaco, auspico per questa ragazza un futuro sereno, nonostante la grave perdita subìta, nella certezza che il suo papà saprà guidarla in ogni giorno della sua vita", conclude il vice sindaco. 

Domani il funerale di Stato avrà luogo alle 15 presso la Cattedrale di San Panfilo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui