• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

CAMPIONATI MONDIALI MASTER ATLETICA LEGGERA 2022,
PIETRUCCI, ''L'AQUILA CANDIDATA CON SOSTEGNO REGIONE''

Pubblicazione: 26 maggio 2018 alle ore 08:44

Pierpaolo Pietrucci

L'AQUILA - "C’è il fondamentale sostegno della Regione Abruzzo per la candidatura dell’Aquila per l’organizzazione della 23esima edizione dei Campionati Mondiali Master di Atletica Leggera, in programma dal 16 al 31 luglio 2022".

Lo dice in una nota il consigliere regionale del Partito democratico Pierpaolo Pietrucci, all'esito di una riunione con l’assessore regionale al Bilancio Silvio Paolucci che "ha garantito l’erogazione di 30mila euro per il supporto della candidatura del capoluogo a cui se ne aggiungeranno oltre 300mila (è la stima) per l’adeguamento delle infrastrutture e degli impianti, a cominciare da quello di Piazza d’Armi, se a settembre L’Aquila si aggiudicherà l’evento spuntandola su Goteborg (Svezia) e Tampere (Finlandia)".

L’evento è biennale: l’edizione 2018 si svolgerà a Malaga, quella del 2020 a Toronto.

"È un impegno importante per una manifestazione di rango internazionale – spiega Pierpaolo Pietrucci che ha voluto fortemente l’evento su impulso dell’ex atleta Gianni Lolli – per cui ci tengo a ringraziare l’assessore Silvio Paolucci per la disponibilità consolidata e la vicinanza al nostro territorio. È un altro passo nella politica di sostegno allo sport e al turismo che ho portato avanti in questi anni, che mi ha visto lavorare per importanti stanziamenti e impegni come quello di 22 milioni per la pista polifunzionale della Valle dell’Aterno, per la riqualificazione del Circolo Tennis, per l’organizzazione del Challenger maschile di Tennis, per il supporto agli sport invernali ed estivi di montagna attraverso ad esempio il rifacimento delle vie ferrate e della sentieristica del Gran Sasso e lo stanziamento di 17 milioni di euro per i bacini sciistici dell’Altopiano delle Rocche, oltre al sostegno alle società sportive di questo territorio, solo per citare alcune azioni".

"Lo sport può svolgere un ruolo importante di traino per la rinascita del nostro territorio, oltre a essere un evidente potenziale veicolo di coesione sociale. Se L’Aquila si aggiudicherà l’organizzazione di questa importante manifestazione, dovrà ospitare per tre settimane circa diecimila atleti, a cui si aggiungeranno naturalmente ulteriori presenze, come i componenti degli staff e il pubblico".

"È una grande opportunità per il nostro sistema economico: a breve assieme a Gianni Lolli, presidente del comitato organizzatore dell’Athletics Promotion, convocherò le associazioni di categoria per cominciare a valutare le possibilità di ricettività, che dovrà avvalersi anche della collaborazione delle strutture dei territori limitrofi, soprattutto dell’intera provincia dell’Aquila e di quella teramana. A questo si aggiunge l’occasione unica di adeguare e rafforzare il nostro patrimonio impiantistico".

Per l’assessore Paolucci "si tratta di una grande opportunità per l’Abruzzo e L’Aquila: una manifestazione che trattenendo per tre settimane tante persone in Abruzzo rappresenta una possibile vetrina che non dobbiamo lasciarci scappare. La Regione vuole investirvi, legare sport e turismo e promuovere il territorio attraverso un evento come questo".

Oltre a Pietrucci, Paolucci e Gianni Lolli, alla riunione presso la sede del Consiglio regionale hanno preso parte il presidente del Coni regionale Enzo Impastaro, il vicepresidente regionale della Federazione Atletica leggera Maurizio Salvi, i funzionari del Comune dell’Aquila Dino Tarquini e Ramona Cicchetti, il presidente della Provincia Angelo Caruso, che ha assicurato "tutto il sostegno possibile nell’ambito delle competenze dell’ente che presiedo per condurre in porto una possibilità così significativa".

A margine il commento del capogruppo del Partito democratico in Consiglio comunale, Stefano Palumbo, secondo cui "le cifre e le stime parlano da sole, è una opportunità che non dobbiamo lasciarci sfuggire. Auspichiamo un lavoro di squadra tra istituzioni che sia efficace e produttivo. L’Aquila ha già dimostrato nel passato recente di essere all’altezza dell’organizzazione di grandi eventi, penso ad esempio all’Adunata degli Alpini".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui