• Abruzzoweb sponsor

CALCIO: SERIE B, IL PESCARA CERCA IL RISCATTO CON LO SPEZIA, BRUGMAN E BALZANO INFORTUNATI

Pubblicazione: 02 marzo 2019 alle ore 15:04

Giuseppe Pillon

PESCARA - Dopo la sconfitta subita nel turno infrasettimanale a Benevento, il Pescara torna all'Adriatico per affrontare domani alle 15 lo Spezia dell'ex Pasquale Marino. 

Contro i liguri, Fiorillo e compagni vogliono riprendere a far punti per restare almeno al quarto posto. 

Oggi, al termine della seduta di rifinitura, il tecnico abruzzese Giuseppe Pillon ha presentato il match con gli aquilotti: "Avremo delle assenze, ma sono convinto che faremo bene lo stesso. Dobbiamo dimenticare la gara di Benevento e pensare a questa partita che nasconde delle insidie come tutte, ma che dovremo affrontare con grande determinazione. Lo Spezia? È una formazione di rango con giocatori di valore. Occorre avere però la massima determinazione". 

Il trainer biancazzurro, che dello Spezia è stato calciatore, ha parlato anche dopo le critiche arrivate dal presidente Sebastiani all'indomani del ko in terra sannita. 

"Preferisco rispondere con i fatti e sul campo. Accetto le critiche. Ci mancherebbe. L'obiettivo ora sono i play off. Sono concentrato per il raggiungimento di questo traguardo. E lì potremmo essere davvero la mina vagante". 

Assenze pesanti un casa adriatica a causa dei forfait di Brugman, Balzano e Kanoutè. Al posto del capitano agirà Bruno. 

Gravillon o Del Grosso sulla fascia sinistra con Ciofani sulla destra. A centrocampo ballottaggio Crecco-Melegoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui