• Abruzzoweb sponsor

CALCIO: PESCARA, PER MELEGRONI ROTTURA DEL CROCIATO, CENTROCAMPISTA DOVRA' ESSERE OPERATO

Pubblicazione: 27 marzo 2019 alle ore 17:28

Filippo Melegoni

PESCARA - I timori di ieri sono stati confermati dalla risonanza magnetica. 

Per Filippo Melegoni, centrocampista del Pescara, l'infortunio occorso lunedì scorso, in occasione della gara dell'Italia Under20 con la Svizzera, si è rivelato grave. 

Il giocatore ha infatti riportato, come spiegato dallo staff medico del Pescara, la rottura del crociato anteriore del ginocchio. 

Nei prossimi giorni l'Atalanta, società proprietaria del cartellino del giocatore, farà sottoporre il ragazzo ad un intervento chirurgico. 

I tempi di recupero del calciatore, che ha chiuso anzitempo la stagione con la maglia biancazzurra, sono stimati in circa sei mesi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

PESCARA CALCIO: MELEGONI SI INFORTUNA IN NAZIONALE, UNDER 20 RISCHIA LUNGO STOP

PESCARA - Brutte notizie per il Pescara a cinque giorni dalla gara con il Lecce.  Ieri nella sfida Italia-Svizzera under 20, il centrocampista biancazzurro si è infortunato.  Le prime notizie parlano di una sospetta distorsione con interessato del... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui