• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

BUSSI: PAOLUCCI (LEU), INTERROGAZIONE A COMMISSIONE EUROPEA SU ASSOLUZIONI

Pubblicazione: 12 ottobre 2018 alle ore 12:35

BUSSI SUL TIRINO - "La conclusione del processo Bussi sulla discarica Tre Monti di Bussi sul Tirino in Abruzzo è un grave precedente sulla strada del principio secondo cui chi inquina paga stabilito nei Trattati e rischia di inficiare il diritto di tanti altri cittadini italiani all’accesso alla giustizia".

Così in una nota l'europarlamentare di Liberi e uguali Massimo Paolucci.

"Attraverso questa sentenza, chi ha causato un enorme danno ambientale non sarà considerato responsabile né dovrà sostenere alcun costo di riparazione e bonifica lasciando, così, che i costi sostenuti dalla collettività nei dieci anni di commissariamento restino
sulle spalle dei cittadini abruzzesi e italiani", dice Paolucci.

"Questo perché le autorità giudiziarie italiane hanno applicato le norme di prescrizione guardando al solo criterio temporale, inficiando non soltanto la possibilità di punire e obbligare ai risanamenti e alle bonifiche i responsabili di inquinamenti del passato, ma anche condizionando tutti i processi in corso in Italia per reati simili e per gran parte delle bonifiche non ancora attuate", continua l'europarlamentare.

"Ho quindi presentato alla Commissione europea una interrogazione per chiedere in che modo si possa assicurare che i princìpi dei Trattati e la normativa comunitaria in materia di ambiente, di responsabilità ambientale e di accesso alla giustizia siano pienamente riflettuti negli ordinamenti nazionali", conclude Paolucci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui