BRACCIO OPERAIO NEL NASTRO TRASPORTATORE, FERITO GRAVE

Pubblicazione: 19 giugno 2017 alle ore 19:47

SANT'EGIDIO ALLA VIBRATA - Stava lavorando a un nastro trasportatore all'interno di un'azienda edile della Val Vibrata, in provincia di Teramo, quando è finito all'interno dell'ingranaggio con parte del braccio.

Vittima dell'ennesimo infortunio sul lavoro è un operaio 59enne originario di Campli, che soccorso dai colleghi è stato accompagnato in auto nella sede locale della Croce Bianca e trasferito prima nell'ospedale di Sant'Omero e poi in quello di Teramo, dove è stato sottoposto a un'operazione.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo avrebbe cercato di liberare il nastro da alcune piccole pietre che avevano bloccato l'imballaggio senza prima essersi accertato di averlo spento.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Sant'Egidio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui