BARISCIANO: TORNEO BOCCE TRA COPPIE DI CONIUGI, LE DONNE STUPISCONO!

Pubblicazione: 20 agosto 2012 alle ore 17:00

BARISCIANO - Si conclude oggi, con una cena a base di pizza napoletana, il torneo di bocce organizzato dal Centro anziani di Barisciano (L'Aquila) e che ha visto impegnate, in una competizione che a tratti ha toccato il virtuosismo, ben 36 coppie di giocatori composte da marito e moglie.

Lo riferisce il presidente del sodalizio, Pasquale Di Paolo.

Vincitori del combattuto torneo sono stati Paola Di Paolo e il consorte Giuseppe Di Giambattista che, vincendo, si sono aggiudicati la pizza gratis.

"È doveroso sottolineare che nella competizione, a cui hanno partecipato sia coppie di Barisciano che provenienti da tutt’Italia e dall’estero - si legge in una nota - la parte da protagonista, per precisione di tiro e strategia di gioco, l’ha svolta prevalentemente il cosiddetto 'sesso debole', regalando ai numerosi spettatori e alle animate tifoserie momenti mozzafiato e incredibili rimonte".

"Il direttivo del Centro anziani - conclude la nota - ringrazia tutti coloro che, numerosi, hanno partecipato all’iniziativa e a quanti si sono prodigati per l’ottima riuscita".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui