ARCHEOLOGIA: SCOPERTA A BARREA TOMBA SANNITICA DEL 600 A.C.

Pubblicazione: 30 settembre 2011 alle ore 19:01

BARREA - Una tomba sannitica risalente al IV secolo A.C. è stata rinvenuta a Barrea (L'Aquila), nel Parco nazionale d'Abruzzo.

Il sarcofago, contiene lo scheletro di un guerriero con al fianco le sue armi ed è in buone condizioni di conservazione, fatto che potrebbe aiutare gli esperti della Soprintendenza per i Beni Archeologici per l'Abruzzo ad acquisire ulteriori elementi utili allo studio dei Sanniti, popolo che abitò la "Vallis Regia".

Nella stessa località, negli ultimi venti anni, sono venuti alla luce numerosi reperti, purtroppo danneggiati dall'alternarsi dei periodi di piena e di secca del bacino idroelettrico di Barrea.

In attesa della mappatura cartografica e della catalogazione degli oggetti contenuti nella tomba, l'area è stata transennata e sottoposta a vigilanza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui