• Abruzzoweb sponsor

MORSO DA VIPERA SU GRAN SASSO, RICOVERATO 60ENNE AQUILANO

Pubblicazione: 26 aprile 2019 alle ore 12:20

L'AQUILA - È stato morso da una vipera mentre si trovava nella zona del Vasto, sul versante aquilano del Gran Sasso, tra Paganica e Campo Imperatore. 

B.D.P., 60enne aquilano è stato portato in ospedale, come riporta Il Centro, dall'ex vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli.

L'uomo è stato ricoverato, in codice rosso, sotto stretta osservazione, dopo che i medici hanno avviato il protocollo che si usa in questi casi.

Secondo quanto riporta il quotidiano d'Abruzzo, il 60enne, profondo conoscitore della montagna, era partito dal cimitero di Assergi ed era diretto al Casale Cappelli. 

Una gita che si ripete ogni anno il 25 Aprile e che segna per quei luoghi l'assassinio di alcuni giovani da parte dei nazifascisti.

L'aquilano, una volta morso, si è incamminato lungo il sentiero per tornare indietro e lì ha incontrato Lolli, che subito lo ha accompagnato nel nosocomio del capoluogo abruzzese.

Quando sono arrivati al "San Salvatore", per B.D.P. le cose si sono complicate.

In serata l'uomo è stato stabilizzato dai medici, ma sarà importante vedere come ha trascorso la notte. 

Al pronto soccorso B.D.P. è stato raggiunto dalla moglie e dai figli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui