• Abruzzoweb sponsor

ANTONIO DI FRANCESCO, L'INVENTORE DI ''JAMGLE'' DA CHIETI AGLI STATES

Pubblicazione: 27 dicembre 2014 alle ore 09:37

Antonio Di Francesco
di

CHIETI - Si chiama Antonio Di Francesco, ed è l'ingegnere che ha inventato Jamgle, il nuovo social network che sta rivoluzionando un certo modo di fare comunicazione.

Ospite ufficiale del Namm (National Association of Music Merchants) di Los Angeles, Jamgle ha indetto anche un contest: il vincitore vincerà il viaggio per partecipare al prestigioso meeting musicale assieme allo staff di Jamgle.

Di Francesco, giovanissimo, è di Chieti e da Chieti non ha alcuna intenzione di traslocare.

Jamgle. Iniziamo con il chiederti da dove nasce questo nome…

Jamgle è una crasi di jam session, che è un concetto alla base della piattaforma, e Jungle, come la giungla di versioni e idee che possono nascere su jamgle.com.

L’idea scatenante che ti ha portato a creare Jamgle?

Ero spesso fuori per viaggio nella mia passata esperienza lavorativa e mi ritrovai a cercare un modo per creare facilmente un video musicale con gli amici lontani. E da lì la visione di una piattaforma web dove fosse facile per tutti assemblare i pezzi musicali unendo le tracce di altri utenti e aggiungendo la propria direttamente dal browser, ottenendo facilmente un video collaborativo della canzone.

In poche parole, qual è il passaggio che unisce l’idea alla realizzazione?

Non è stato un passaggio immediato, ma dopo settimane in cui riflettevo sull'idea e la maturavo, ho capito che il potenziale era enorme, che il prodotto poteva divertire chiunque ed essere usato in mille modi. La risposta delle persone a cui ne parlavo era entusiasta e alla fine non ho avuto più remore, sono partito alla ricerca di cofounder. Ho trovato Remigio Di Muzio e Paolo Raimondo e con loro è partita l'avventura.

Partire da Chieti per fare il giro del mondo? Oppure a Chieti mettere le radici da cui guardare il resto del mondo?

Tra di noi scherziamo molto sul fatto che a breve avremo un headquarter a Chieti Scalo e una filiale a San Francisco. Suona di certo innovativo. A parte questo, il sogno di Jamgle è anche quello di creare qualcosa di grande in Abruzzo, e faremo di tutto per far sì che accada.

Quindi, per concludere in bellezza: si può davvero realizzare qualcosa in Italia, e soprattutto partendo da una piccola città come Chieti?

Assolutamente sì. Soprattutto grazie al web. Non lo dico per supportare l'industria web a priori, perché magari è la moda del momento. Il web può salvare un territorio come l'Abruzzo per un motivo principale: non c'è bisogno di enormi capitali per avviare un'impresa, un ragazzino capace di programmare può mettere su un sito dalla sua stanza e raggiungere il mondo senza dover pagare Sales Manager. Per un paese come l'Italia e un territorio come l'Abruzzo dove i capitali mancano, questo è un enorme aiuto.

Ricordiamo i prossimi appuntamenti delle presentazioni e delle iniziative che daranno il benvenuto a Jamgle.

A fine gennaio 2015 saremo al Namm di Los Angeles per presentare l'idea all'industria musicale. Tra l'altro abbiamo lanciato il contest per venire al Namm con noi. Crea la tua jam con un amico e una tra le più votate potrà essere scelta, vincendo due biglietti aerei per Los Angeles e l'ingresso alla manifestazione. (Per partecipare basta andare al link http://contest.jamgle.com/). A maggio saremo a Vienna ed entro quella data avremo anche inaugurato l'ufficio di Chieti Scalo con un evento di lancio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui