• Abruzzoweb sponsor

ALITALIA: ''TOTO PRONTO AD ENTRARE'', MA GRUPPO SMENTISCE, ''NESSUNA PROPOSTA''

Pubblicazione: 21 maggio 2019 alle ore 19:20

L'AQUILA - "Alitalia, Toto in pressing per giocare la partita". Così Il Sole 24 Ore riporta la notizia confermata da "fonti autorevoli" secondo la quale il gruppo di infrastrutture e costruzioni guidato da Carlo Toto "ha formulato una proposta al ministero dei Trasporti per partecipare alla cordata delle Fs".

Ma dal Gruppo Toto, che con Strada dei parchi ha in gestione le autostrade A24 e A25 arriva subito la smentita: "non è stata avanzata nessuna proposta per entrare nel capitale di Alitalia" e precisa come "le notizie che si inseguono in queste ore non hanno fondamento. Non sono state avanzate proposte di piani".

Un'ipotesi già avanzata nelle scorse settimane quando diverse fonti hanno indicato come tramite Renexia, società guidata da Riccardo Toto, uno dei quattro figli del patron del gruppo Carlo, potrebbe essere formalizzata un'offerta entro il 15 giugno, data che deciderà le sorti di Alitalia. 

Quella del Gruppo Toto potrebbe essere l'unica strada percorribile, dopo l'altolà imposto dal vicepremier Luigi Di Maio su Atlantia, a causa delle tensioni tra il Governo e la famiglia Benetton. Il ledaer dei 5 stelle chiude a qualunque scambio in seguito al crollo del ponte di Genova e occorre trovare il quarto partner mancante della cordata guidata da Fs.

"La cordata - ricorda Il Sole - ha adesioni pari solo al 60% del capitale dell'ipotizzata 'Newco Nuova Alitalia', su un capitale di 850-900 milioni di euro complessivi: il 30% di Fs, il 15% ciascuno di Delta Airlines e del ministero dell'Economia. Toto, secondo queste fonti, ha dato una disponibilità a coprire parte dei 300-350 milioni mancanti della 'Newco', per un ordine di grandezza di almeno 200 milioni". Tuttavia, sia Fs che Delta non vedrebbero di buon occhio l'ingresso di Toto.

In particolare Fs "non ritiene Toto un partner adeguato e capace di sostenere l'impegno finanziario necessario".  

L’ipotesi del subentro del Gruppo Toto non è smentita da Di Maio: "Se è stata presentata, è stata presentata ai Commissari, credo sia notizia di qualche ora fa, tornerò al ministero e guarderò". 

Un'operazione che, se confermata, rappresenterebbe un nuovo terreno di confronto tra il Governo e i vertici di Sdp, più volte entrati in rotta di collisione con il ministro per le Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, sul tema della sicurezza dei viadotti delle due autostrade.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui