AGENZIA DELLE ENTRATE: 310 MILA CIRCA I SERVIZI OFFERTI IN ABRUZZO

Pubblicazione: 30 luglio 2014 alle ore 15:06

La sede dell'Agenzia delle entrate all'Aquila

L'AQUILA - Sono 309.772 i servizi fiscali offerti dall’Agenzia delle Entrate ai cittadini dell’Abruzzo durante lo scorso anno.  

La cifra racchiude una vasta gamma di attività sul fronte dell’assistenza al contribuente. In particolare, sono 44.864 le pratiche per il rilascio, variazione o duplicato del codice fiscale o della tessera sanitaria e 5.468 quelle per il rilascio della Partita Iva. Ammontano, invece, a 75.454 i servizi erogati per la registrazioni di atti privati (contratti di locazione, comodati, preliminari di vendite), 3.166 quelli per la registrazione di atti giudiziari, mentre sono 23.077 quelli offerti per le dichiarazioni di successione e donazione.
In totale sono 8.247 i contribuenti che si sono recati presso gli uffici delle Entrate abruzzesi per ricevere assistenza nella compilazione e trasmissione telematica della dichiarazione dei redditi. Infine, sono 42.646 le comunicazioni e i preavvisi relativi a dichiarazioni dei redditi irregolari o inesatte.

A questi risultati si affiancano quelli relativi ai servizi via web, fruibili direttamente da casa o dallo studio professionale. 

Sono infatti ben 11.366 le richieste di abilitazione ai servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia a testimonianza di quanto oggi il cittadino apprezzi una Pubblica Amministrazione che stia al passo con le innovazioni tecnologiche al fine di semplificare e migliorare i rapporti con la collettività dei contribuenti. Le 20.139 pratiche tramite Civis, ioltre, dimostrano quanto il canale telematico sia gradito dai professionisti che vi ricorrono sempre più numerosi per ridurre i tempi di attesa e le code presso gli sportelli e ottenere risposte in tempi brevi per i propri assistiti.

Numeri importanti e trend in crescita anche per i rimborsi. Ammontano a 36.226 quelli del 2013, per un totale di oltre 384 milioni di euro erogati ai cittadini abruzzesi. Di questi, 354 milioni è l’importo dei rimborsi Iva a favore di imprese, artigiani e professionisti, un tangibile sostegno per superare le difficoltà conseguenti all’attuale congiuntura economica. 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui