AEROPORTO L'AQUILA: RIECCO IL CAMPANILE, CHIAVAROLI ''C'E' GIA' PESCARA''

Pubblicazione: 25 settembre 2013 alle ore 19:39

La senatrice Federica Chiavaroli

L'AQUILA - Diventa uno scontro tra L'Aquila e Pescara la vicenda dello stop al volo inaugurale dello scalo del capoluogo, previsto per sabato prossimo, dopo l'altolà ricevuto dal ministero delle Infrastrutture che ha chiesto ulteriore documentazione.

Per la senatrice Federica Chiavaroli, del Popolo della libertà ma che si firma già come esponente della rediviva Forza Italia, in Abruzzo "è già presente l'aeroporto di Pescara, che con l'attuale crisi fatica a raggiungere la fatidica soglia di 1 milione di passeggeri che consentono l'equilibrio economico di uno scalo".

"Peraltro - aggiunge in una nota - non si comprende, in un periodo di spending review, come possa sostenersi, senza aver fatto tutte le opportune verifiche anche economiche, l'apertura di un nuovo scalo a L'Aquila, che dista solo un'ora da Roma".

Per questo il dicastero, secondo la Chiavaroli "ha fatto bene a chiedere i dovuti approfondimenti all'Enac prima di autorizzare l'apertura del nuovo aeroporto dell'Aquila".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

AEROPORTO L'AQUILA: CHIODI POSSIBILISTA MORRA AL GOVERNO, ''USCITA INFELICE''

di Alberto Orsini
L’AQUILA - “L’Aeroporto dell’Aquila? Tutto sta a verificare se è sostenibile, se lo è perché no, ma con risorse private: non ci possiamo permettere due aeroporti pubblici, altrimenti saremmo una regione ricchissima”. Così il presidente della Regione,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui