• Abruzzoweb sponsor

A24-A25: PEZZOPANE, ''CHIUSURA TRAFORO SAREBBE COLPO GRAVE PER L'ABRUZZO''

Pubblicazione: 19 aprile 2019 alle ore 17:38

L'AQUILA - “La chiusura del Traforo del Gran Sasso, annunciata dalla società concessionaria, sarebbe un grave colpo per l’Abruzzo e lo condannerebbe ad un insostenibile isolamento. Serve immediatamente la nomina di un commissario per la messa in sicurezza delle acque e la destinazione di precise risorse per gli interventi necessari a questo scopo. È intollerabile la superficialità con cui il governo ha seguito finora questa vicenda. Come sempre, la propaganda ha prevalso sulla concretezza. Prima creano l’allarme e poi fanno finta di nulla. Ma ora gli abruzzesi sono stanchi di questo modo di fare. È il momento di dire basta, non se ne deve nemmeno parlare, di chiudere il traforo”. 

Lo dichiara la deputata democratica Stefania Pezzopane della presidenza del Gruppo.

“La situazione è gravissima - ha aggiunto - e la possibile chiusura a tempo indeterminato è un vero incubo. A partire da domenica 19 maggio 2019, verrà chiuso il traforo del Gran Sasso in entrambe le direzioni di marcia, tra gli svincoli di Assergi nel versante aquilano, e Colledara-San Gabriele sul versante teramano.  Questo evento va scongiurato, ci sarebbero effetti molto pesanti per l'intera economia regionale e per i cittadini. Grave è anche la situazione relativa agli sversamenti di sostanze pericolose sotto il traforo, di ciò si sta interessando la Procura di Teramo. I costi per i lavori necessari alla messa in sicurezza delle falde acquifere, non possono concludersi nell'interdizione del traffico nelle gallerie del Gran Sasso di A24. Bisogna che governo e regione con tutti i soggetti politici, istituzionali, le rappresentanze dei lavoratori possano intervenire subito. Anche utilizzando utilmente norme presenti o da inserire nello sblocca cantieri appena approvato dal governo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui