• Abruzzoweb sponsor

A L'AQUILA ARRIVA FORESTERIA PER GENITORI BIMBI RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA

Pubblicazione: 03 dicembre 2019 alle ore 12:50

L'AQUILA - I genitori di neonati prematuri ricoverati presso l’ospedale San Salvatore dell’Aquila potranno, temporaneamente e gratuitamente, usufruire di un alloggio del progetto C.a.s.e., che diventerà una foresteria per le mamme e i papà i cui figli sono ricoverati presso il reparto di Terapia intensiva neonatale del nosocomio aquilano.

Si svolgerà giovedì 5 dicembre, alle ore 11,30, la cerimonia di inaugurazione dell’alloggio del progetto C.a.s.e. che il Comune dell’Aquila ha ceduto in comodato gratuito alla onlus “L’Aquila per i più piccoli”.

All’appuntamento saranno presenti il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, la presidente della onlus, Rosa Persia, il direttore generale della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Roberto Testa, il direttore sanitario, Giovanna Micolucci, il direttore della Uoc Neonatologia e Tin dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila, Sandra Di Fabio.

All’iniziativa parteciperanno anche numerosi sostenitori privati che da tempo sono al fianco della onlus “L’Aquila per i più piccoli”.

L’appuntamento è in via Eduardo De Filippo numero 4, piastra 9, appartamento 1 presso il progetto C.a.s.e. di Cese di Preturo, provenendo dalla casa di cura Villa Letizia è l’agglomerato situato alla sinistra della rotonda. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui